Skip to main content

Aggiornamenti di KeeneticOS — Canale principale

KeeneticOS 4.1

Note sulla versione di KeeneticOS per Keenetic Carrier (KN-1711) nel canale principale

Le versioni di KeeneticOS in questo canale hanno superato i nostri rigorosi test e sono consigliate a tutti gli utenti, per evitare problemi e massimizzare le capacità. Questo canale viene aggiornato all'incirca ogni due-tre settimane con rilasci minori e ogni due mesi con rilasci maggiori.

Keenetic Carrier (KN-1711) è attualmente nel periodo di supporto Aggiornamenti Limitati e riceve solo aggiornamenti di sicurezza per affrontare problemi critici. Tuttavia, per supportare la nostra community, manterremo disponibili gli ultimi aggiornamenti del canale di sviluppo per Keenetic  Carrier (KN-1711) finchè potremo.

Cosa c'è di nuovo?

Benvenuti al rilascio di KeeneticOS versione 4.1! Il nostro obiettivo principale per questo aggiornamento è migliorare ulteriormente il supporto per il protocollo IPv6 nei vari servizi di KeeneticOS.

  • Tra gli aggiornamenti IPv6 più significativi vi è l'introduzione dei prefissi locali dello spazio di indirizzi ULA fc00::/7 per i segmenti locali, la configurazione dell' Identificatore dell'interfaccia IPv6 tramite CLI, il blocco del traffico DNS IPv6 in transito con Filtri Internet e il supporto peril comando ping6.

  • Il numero massimo di reti wireless indipendenti (SSID) è stato aumentato a 7 per banda, consentendo agli amministratori di rete di soddisfare le esigenze dei moderni ambienti di connettività.

  • Una nuova opzione per forzare la disconnessione dei client Wi-Fi con livelli di segnale deboli è disponibile tramite il comando CLI per aiutare gli amministratori di rete a ottimizzare le prestazioni della rete, migliorare l'esperienza dell'utente e promuovere un utilizzo efficiente dello spettro.

  • Il nuovo Client ZeroTier è disponibile per la configurazione CLI e supporta la connettività sicura alle reti e ai dispositivi privati ovunque online.

  • L'implementazione SNMP migliorata, consente l'impostazione di più configurazioni e profili di comunità con accesso limitato ai rami OID tramite CLI.

  • Il numero massimo di voci di Alias IP sono state aumentate a 250, offrendo una maggiore flessibilità durante la configurazione di connessioni Internet con più indirizzi IP esterni e regole multi-NAT.

  • Ora è possibile specificare la connessione sottostante per i peer in WireGuardVPN, consentendo una gestione precisa del traffico del tunnel.

  • L'implementazione dell Interfaccia XFRM consente il traffico sulla VPN IPsec da sito a sito di seguire le regole del firewall e le tabelle di routing, ad esempio, per l'utilizzo come connessione Internet.

KeeneticOS 4.1.6

20/05/2024

Nuovo

Migliorato

Risolto

KeeneticOS 4.1.3

02/04/2024

Nuovo

Migliorato

Risolto

KeeneticOS 4.1.2

18/03/2024

Nuovo

Migliorato

Risolto